Generi: Generale
Altri risultati: 30 Serie
Storie

Dal Prologo
"Le ultime luci dell’alba, tremolanti mentre lasciavano posto al giorno, disegnavano pallide ombre azzurrine sulle case quadrate di Little Whinging.
La cittadina, che di solito pullulava di zelanti signore intente alla cura maniacale del proprio giardino e di panciuti impiegati muniti di pompa e idrante per il lavaggio di auto scolorite, era avvolta in un dolce torpore: la si poteva quasi sentir respirare, come il lento e ritmato alzarsi e abbassarsi del petto di un bambino.
Solo il sonnacchioso, ovattato e beatamente felice silenzio."
L'ennesima fanfiction su Harry Potter... O forse no?

(3201 parole, pubblicata 17/11/17)

Scacchi e cioccolato di cerbero2518

"Allora non capisco, perchè mi hai fatto venire?"
"Dobbiamo vederci solo quando c'è qualche problema?"
"La maggior parte delle volte è così"

(1016 parole, pubblicata 24/07/17)

Bellatrix e Voldemort. Le origini dell'erede son più oscure che romantiche, non credete?

(1302 parole, pubblicata 12/06/17)


“Che cosa sta facendo?”
“Si é diretto verso Hogwarts?”
Alzò il volto, li guardò attentamente, prima uno, poi l’altro.
Non sapeva che cosa aveva visto, o forse lo sapeva, ma non era minimamente pronto ad accettarlo.
“Lui… no. Era dai Malfoy.”
Sussurrò di fronte al viso avido di Ron, mentre lo sguardo penetrante di Hermione lo passava da parte a parte.
“Dai Malfoy? Che cosa stava facendo?”
Harry deglutì. Si sentiva le guance in fiamme, il suo respiro faceva fatica a tornare normale.

(1172 parole, pubblicata 26/11/16)

Eros e Thanatos di honey

Charlie arrivò alla soglia della sala riunioni della riserva quando il sole iniziava appena a fare capolino fra i rami. Non era certo di aver fatto bene a tornare al lavoro lasciando la famiglia alle prese con i problemi. Erano passati un paio di giorni dalla presa di potere di Colui – Che – Non – Può – Essere – Nominato e Remus, Kingsley ed i suoi genitori lo avevano praticamente costretto a tornare in Romania al suo lavoro ufficiale nella riserva ed a quello ufficioso di anima della resistenza al Signore Oscuro.

(28265 parole, pubblicata 18/10/08)

Dal primo all'ultimo di Emilia Zep

La più indomabile tra i fondatori di Hogwarts e la sua lotta per mettere in discussione un ordine sociale quasi impossibile da scardinare...

"E ancor Tassorosso: «Sarà l'uguaglianza
del mio insegnamento la vera sostanza»."
(...)
"e poi Tassorosso i restanti accettava,
si, Helga la buona a sé li chiamava."
cit. Cappello Parlante, quinto anno.

(2816 parole, pubblicata 11/09/16)

Questa storia è ispirata alla celibre frase di Shakespeare "Si dice che l'oro corrompa anche i santi". Credo che questo principio calzi a pennello per Percy, o almeno durante un periodo della sua vita. Non si è fatto corrompere dall'oro inteso in senso di soldi, ma dal prestigio, perdendo così l'elevatura morale di cui ogni Weasley è simbolo, a modo suo.

(122 parole, pubblicata 24/08/16)

Papillon di Adhara

Neville ha smesso di essere un ragazzo goffo da ormai molti anni, ma in una particolare situazione della sua vita non può non uscire di nuovo il Grifondoro insicuro e goffo in cui ognuno di noi si è rivisto almeno una volta... un Neville adulto, ma sempre il nostro Neville! 

(1338 parole, pubblicata 15/08/16)

La McGranitt rischia di finire a San Mungo perchè i malandrini non realizzano uno scherzo da ventitrè giorni. Con non poca fatica Sirius ammette i suoi sentimenti per Remus difronte alla McGranitt. Minerva decide di prendere in mano la situazione e metterli insieme. Dopo tutto è per un bene superiore, giusto?

(3096 parole, pubblicata 02/05/16)

"I'm sorry I have to say it but you look like you're sad 
Your smile is gone; I've noticed it bad 
The cure is if you let in just a little more love
I promise you this, a little's enough"
(A little's enough, AVA)


Harry e Draco si ritrovano, per caso, a dividere la stanza nel dormitorio dell'università della magia. Inizialmente la loro convivenza sarà un vero disastro, ma col tempo impareranno a conoscersi meglio e a condividere le loro emozioni, fino a rendersi conto di essere due facce della stessa medaglia.
Questa storia è ancora in fase di produzione e la dedico a tutti coloro che credono in me e mi supportano.

(707 parole, pubblicata 13/04/14)

Hermione sta per sposarsi con Ron. Niente di più felice, si potrebbe dire, ma se una sera, per caso, la giovane donna dovesse fare un incontro un po' particolare, cosa succederebbe? E se quest'incontro avvenisse proprio con Malfoy, cosa accadrebbe?
Hermione si troverà divisa fra i due uomini, e allora, cosa sceglierà di fare?

(1279 parole, pubblicata 22/09/13)

La muta del serpente di Polaris

In un universo alternativo Severus tenta di dimenticare Lily sposando un'altra donna. Da questa unione nasce Polaris Snape. Inizia a frequentare Hogwarts nello stesso anno dei gemelli Weasley, come si comporteranno tra loro? Con lo scoppiare della guerra Polaris dovrà fare una scelta, rimanere se stessa o lasciare che il potere l'avvolga?

(1888 parole, pubblicata 26/10/15)

Io so tutto, ora, e posso finalmente vedere la luce nascosta nella tua anima!

(429 parole, pubblicata 06/03/16)


Bellatrix Lestrange in casa mia, comodamente seduta sulla poltrona grande accanto al fuoco. Folle, ornata ed in ghingheri. Signori e signore, ragazzi e bambini, lasciatevelo dire da uno che ne sa qualcosa: il passato torna sempre a bussare alla tua porta.

 

(5194 parole, pubblicata 13/07/15)

La storia é concentrata su Fred Weasley e su una studentessa Serpeverde. Ovviamente ci sono altri personaggi che assumono ruoli abbastanza importanti, come ad esempio Draco Malfoy. Ho dovuto alzare di un anno l´etá di ammissione per eventuali scene future, con ció non intendo scene rosse. Quindi gli studenti del primo anno hanno 12 anni, quelli del secondo 13 e cosí via.

(1706 parole, pubblicata 27/05/15)