Rowena [Contatta]

Nome reale
Laura
Iscritto dal
24/09/04
Status
Membro
Beta-reader
No
Sito web
http://rowizyx.iobloggo.com
Salve a tutti: sono Rowi, ho ventidue anni (non sono più una teenager!) e scrivo dalla provincia di Genova.
Scrivo storie da diversi anni, per l'esattezza dal lontano ottobre 2004. Quanto mi sento vecchia! XD
I miei racconti sono molto vari, passo dai Mangiamorte ai Malandrini, dal Magico Trio ai Malfoy, eccetera. Sono molto varia, ecco, ed ho una predilezione particolare per i personaggi secondari o ancora meno considerati.

Pairing preferiti
Harry/Hermione
James/Lily
Remus/Tonks
Cedric/Cho
Bill/Fleur
Rod/Bella
Albus/Minerva

Non amo particolarmente gli slash e le Draco/Hermione. Le altre coppie sono neutre, nel senso che mi capita di leggerle come no.

Pubblico su diversi siti, quello a cui sono più affezionata è Fanfic.it, recentemente tornato online, del quale sono anche moderatrice.
Le mie storie sono particolari perché amo fare esperimenti e giocare come una burattinaia, ma cerco sempre di rispettare il canon quando posso.
Sto provando a fare qualche prova comica, ma non so se funzioni. Più che altro mi butto sul tragico! ;)
Spero che i miei racconti vi piacciano, voi che passate di qui, e se lascerete un commentino vi sarò eternamente grata.
Buona lettura!
PhotobucketPhotobucket
[Segnala]
 
Storie di Rowena

Il lavoro del mio papà di Rowena

Chi da bambino non si è sentito chiedere almeno una volta questa domanda: "Che lavoro fa tuo padre?"
E se non si sapesse rispondere? (1904 parole, pubblicata 31/01/11)
Ha solo tredici anni, eppure la sua vita sembra finita. Espulso da scuola e abbandonato al suo destino, Rubeus Hagrid vorrebbe sparire dalla faccia della Terra, quando un incontro inaspettato cambierà la sua vita per sempre. (4929 parole, pubblicata 18/01/11)

Let me get what I want di Rowena

Ma questo non posso dirtelo, vecchio, non posso confessarti che ho distrutto uno degli oggetti a me più cari per orgoglio, né posso ammettere che mi sono già pentito di quello che ho fatto.
Sentiva con le dita i due monconi della bacchetta distrutta e la cosa lo faceva star male. Come avrebbe potuto accettare che Harry Potter gli restituisse la bacchetta in quel modo, in una generosità che Draco non si meritava – e questo il grande eroe l’aveva fatto ben intendere – per concedergli l’occasione di riscattarsi? (2242 parole, pubblicata 22/11/10)

Jonnie Walker di Rowena

Remus Lupin ha fallito, è stato scoperto e cacciato dalla comunità di Licantropi, ovviamente dopo aver pagato la sua colpa. Severus Piton si trova suo malgrado a prendersi cura di Lupin, per ordine di Silente. Ninfadora Tonks ha saputo del ritorno di Lupin e si è precipitata a casa sua. Situazione esplosiva? Oh, sì. [Seguito di Tullamore Dew] (13386 parole, pubblicata 26/05/10)
Ci vuole talento per trasformare ogni piccola cosa in un dramma di dimensioni colossali... Ma se ci si chiama Harry Potter, è fin troppo facile. Anche quando si tratta di chiedere in sposa la ragazza che si ama. (926 parole, pubblicata 13/09/10)

Thank God It's Christmas di Rowena

Quando Cornelia Lethifold in Black annunciò al consorte che era giunto il momento di addobbare casa per il Natale ormai prossimo, questo annuì senza troppa convinzione, sicuro che si trattasse più di metterci la voglia per cominciare che d’altro.
Peccato che Cornelia Lethifold in Black non fosse per niente dello stesso parere. (3563 parole, pubblicata 24/12/09)

Camomilla al finocchio di Rowena

Sirius tacque, non avendo altri argomenti. Solo che, in quel momento, suonò il campanello e decise di andare a vedere chi era. Aveva l’incedere di un condannato a morte. «Che melodrammatico!», commentò Tonks sghignazzando.
«Dovrei consigliarti di ascoltare Sirius e mantenere il suo segreto», disse Remus con l’aria del professore serio e probo, «ma non resisto: avanti, sputa il rospo». (3686 parole, pubblicata 18/12/09)
Madama Morte era stata una figura rispettata e temuta fino a che quell’idiota di Beda il Bardo aveva trovato un memoriale di Ignotus Peverell e aveva deciso di adattarlo per una delle sue fiabe per bambini. Inutile dire che la sua vendetta era stata molto rapida, visto che lo sciagurato narratore non aveva fatto in tempo a godersi i profitti delle sue storie, ma ormai il danno era fatto. (1714 parole, pubblicata 26/05/09)

Take a chance on me di Rowena

Storia di come il biglietto profetico di un biscotto della fortuna può cambiare le cose tra una strega ostinata e un Licantropo troppo vecchio, troppo povero e troppo pericoloso. (7223 parole, pubblicata 29/04/09)

Back Chat di Rowena

«Quello che avevo intenzione di dire», sbottò infine Remus dimenticando i suoi buoni propositi di mantenere un contegno tranquillo e dimostrare un minimo di tatto e sensibilità, «è che mi sono tenuto in contatto con Cornelia per tutti questi anni!»
Non aveva mai visto Sirius spiazzato in quel modo. Oh beh, si disse prendendo un lungo respiro per calmarsi un attimo, c’era una prima volta per tutto nella vita.
Visto che l’altro non si decideva a chiudere la bocca, Remus cercò di farlo riprendere. «Hai intenzione di rispondermi o vuoi rimanere a fare il gufo impagliato ancora a lungo?»
«Cornelia? Quella Cornelia? Quella lì, la pazza?» (6615 parole, pubblicata 17/01/09)

Tullamore Dew di Rowena

Severus Piton odiava le riunioni dell'Ordine della Fenice. Ninfadora Tonks era di pessimo umore per via di Lupin e della sua più che pericolosa missione. E quando questi due personaggi s'incrociarono, quella sera... Beh, nessuno avrebbe scommesso che sarebbero finiti a un pub a bere insieme e a dividere una porzione di patatine fritte, no? (7435 parole, pubblicata 12/12/08)

Love is in the Air di Rowena

«Oh Merlino» sussurrò Ginny: dannazione, quanto amore c’era nell’aria quella mattina? Doveva esserci lo zampino di Silente, dal cielo doveva agire per rendere il mondo più felice. E chissà che anche Luna, che le stava di certo mentendo, non fosse stata colpita dalla stessa febbre d'amore... (4304 parole, pubblicata 11/01/09)

Action, this night! di Rowena

La Terza Prova del grande Torneo Trimaghi si è conclusa con una tragedia. Uno dei concorrenti è morto, Voldemort è tornato e Harry Potter è stato testimone della sua rinascita. Silente e i suoi amici hanno un gran bel daffare in una situazione tanto delicata, perciò l'ultima cosa che desiderano è un'impicciona ficcanaso come Rita Skeeter tra i piedi. Ci vuole un mago a distrarla e tenerla buona per un po', un mago che non possa essere utile al momento in nessun altro modo... Sei libero per questa notte, Sirius? (5237 parole, pubblicata 10/11/08)

Viva Las Vegas di Rowena

SPOILER SETTIMO LIBRO!
Leggendo il settimo libro sono rimasta un po' interdetta dalla strana, se non folle, piega che ha preso la storia di questi due personaggi.
Una mia versione dei fatti... Un po' particolare!
Tonks viene invitata al matrimonio del cugino Archie, a L.A.; e testarda com'è, riesce a portarsi dietro Remus per avere un po' di compagnia. Ma cose inaspettate stanno per accadere...
(11382 parole, pubblicata 15/11/07)

Una persona unica di Rowena

Rolf Scamandro desidera parlare con il signor Lovegood riguardo ad alcune teorie riportate sul Cavillo. Ma il signor Lovegood si è dimenticato dell'appuntamento, e Rolf si ritrova solo a casa dello strano editore con la figlia Luna. (2486 parole, pubblicata 29/07/08)