Generi: Romantico
Altri risultati: 51 Serie
Storie

Colori d'autunno di Ida59

Colori negli occhi, sorrisi nel cuore.

(302 parole, pubblicata 15/07/18)

Unexpected Journals di Natsu_94

Ci troviamo negli anni prima delle vicende di Harry Potter. Quando ancora i malandrini non erano nati. Ci troviamo in una Hogwarts dei primi anni '50 e un giovane ragazzo di nome Mike Winter si imbatte in una  misteriosa Corvonero, il loro incontro farà finire Mike in una  ricerca tanto antica quanto strana. Il protagonista sarà alle prese con il ritrovamento di alcuni diari, dei fondatori, tutti questi scritti porteranno alla luce  la storia e la nascita della scuola. Molti misteri verranno svelati, in particolare su come tutto ha avuto inizio.

(2709 parole, pubblicata 30/06/18)

Tocco d'amore di Ida59

Una carezza, lieve e intensa; e il tocco d’amore è riconosciuto e ricambiato.

(723 parole, pubblicata 10/03/18)

Gioielli di Ida59

Una stupenda collana di sorrisi, preziose perle colme di felicità.

(1821 parole, pubblicata 04/03/18)

Una Finestra sul Tempo di SendyMalfoy

 

“Tutto ebbe inizio una sera d'inverno, forse l'anno successivo a quell'incontro fuori dai Tre Manici di Scopa. Non ricordava bene."

Questa storia non è stata scritta da me, ma è strettamente collegata alle mie: "Come i fiocchi di neve" e "L'avvelenata" delle quali consiglio la lettura preventiva.

La pubblico qui previo consenso dell'autore originale.

 

(4366 parole, pubblicata 01/03/18)

L'avvelenata di SendyMalfoy

Una lettera dal futuro per il giovane Draco Malfoy.

Consiglio la lettura preventiva di "Come i fiocchi di neve"

"Sei molto giovane, hai da poco compiuto sedici anni e sei solo un ragazzino troppo sicuro delle cose sbagliate, credi ancora sia tutto giusto, credi che gli ideali anacronistici che t'ha inculcato la tua famiglia siano quelli giusti, o forse non lo credi già quasi più?"

(1557 parole, pubblicata 26/02/18)

Come i fiocchi di neve di SendyMalfoy

"La neve, quando cade, ricopre silenziosamente tutte le nefandezze di questo mondo donando alla vista una parvenza di soffice candore, quasi a voler risanare ogni ferita e ripulire ogni lordura."

Una one-shot su Astoria Greengrass, personaggio che io apprezzo particolarmente. Qui vi propongo la mia personale versione di Astoria, spero apprezziate!

Ho scritto questa storia ispirata dal tema di un contest indetto sul forum di Efp, potete trovarla anche su Efp stesso e Wattpad.

(2802 parole, pubblicata 26/02/18)

Paterna consapevolezza di Ida59

Chiacchiere, pensieri, insinuazioni e ricordi e, su tutto, la consapevolezza di un sorriso.

(3465 parole, pubblicata 04/02/18)

Lumos di Althea

"Aveva ricevuto una lettera e una copia della gazzetta del profeta solo un paio di giorni prima, quando un gufo niente meno che di Hogwarts aveva bussato al vetro della sua finestra. Arya era rimasta per un tempo indefinito a fissare la foto in prima pagina rendendosi conto che quell’uomo, quello a cui tredici anni prima aveva promesso amore eterno, probabilmente non esisteva più"
sospesi tra un passato tormentato ed un futuro incerto, non resta ad Arya e Sirius che aggrapparsi saldamente al presente, affidandosi l'uno all'altra. La loro storia (ri)comincia da qui, da una lettera e da una foto in prima pagina sulla gazzetta del profeta, il resto lo scoprirete leggendo e ora... LUMOS!

(2431 parole, pubblicata 30/08/17)

Riflessi d'amore di Ida59

Quando un malevolo riverbero sanguigno si trasforma in un ambrato riflesso d’amore, illuminato dal sole…

(3141 parole, pubblicata 10/06/17)

Colazione nel sole di Ida59

Pane tostato, burro e marmellata, zenzero e cannella. Mare e sole, felicità ed amore. Ecco come dimenticare un sorso di caffè nero e amaro.

(3335 parole, pubblicata 02/06/17)

Sirius Black deve fare i conti con i mostri del suo passato, la preoccupazione per il futuro e i tormenti del suo presente. 

A complicare le cose, la presenza di un giovane membro dell'Ordine della Fenice, che sembra tirare fuori tutto il peggio di Black. 

Dal II capitolo: "Sentii che stavo perdendo il controllo, e prima che potessi cercare di pensare lucidamente mi avventai su di lei. Ma invece di colpirla, mi ritrovai a premere con urgenza le mie labbra contro le sue. Non volevo pensare, non volevo ragionare. Volevo solo continuare a sentire quel corpo esile e sodo premuto contro il mio, affondare le mani in quella cascata di seta spettinata che erano i suoi capelli, sentire le sue labbra morbide schiudersi sulle mie".

 

 

(9398 parole, pubblicata 13/05/17)

Harry nasconde un segreto ai suoi amici, e un pezzo di questo segreto non lo conosce nemmeno lui.

(2483 parole, pubblicata 18/04/17)

I sogni restano sogni di Padmini

La guerra è finita, ma Harry è tormentato da uno strano sogno che lo sta lentamente facendo impazzire.

-------------------------------

“Ginny … non so cosa farei, senza di te …”
Non pianse, non quella volta. Aveva già versato tante, troppe lacrime, in quel momento aveva solo voglia di sentirsi amato e di dare il suo amore a lei.
“Mi dispiace … sarei dovuto venire io da te, tanto tempo fa, ma ...”
Lei sciolse l'abbraccio per poterlo di nuovo guardare e gli posò un dito sulle labbra.

(4769 parole, pubblicata 10/02/17)

Fine di un incubo di Hinny109

Voldemort è stato sconfitto. La guerra è finita ed il Trio Magico è costretto a tornare ad Hogwarts per dare i M.A.G.O. e concludere la propria istruzione.

Tra lezioni, Quidditch, cuori persi e famiglie spezzate, come se la caveranno i nostri eroi?

 

(410 parole, pubblicata 21/11/16)